[vc_row][vc_column][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Grazie ad un semplice prelievo, il Kit consente la misurazione nel sangue di alcuni peptidi che fanno parte della famiglia delle cromogranine, utili per l’identificazione di fasi precoci nella malattia di Parkinson, per la quale non esiste, ad oggi, una diagnosi certa.

La tecnica proposta sfrutta la reazione di un anticorpo contro questi peptidi, che permette di quantificarne i livelli. Le ultime ricerche sono state svolte utilizzando il sangue di 50 malati di Parkinson e hanno rilevato un’alta riduzione di questo gruppo di peptidi nel sangue dei pazienti nella fase iniziale della malattia (appena diagnosticata) rispetto ai soggetti utilizzati come controlli.

Contatti:
Cristina Cocco
Dipartimento di Scienze Biomediche
cristina.cocco@unica.it
Tel. 070 6754081[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][/vc_column][/vc_row]