[vc_row][vc_column][vc_column_text]Da tempo il nostro gruppo di ricerca studia come la fisiologia del senso del gusto possa influenzare le scelte alimentari di ciascun individuo e come si possa intervenire sul gusto di un alimento.

Il sistema gustativo è la modalità sensoriale che ci permette di distinguere gli alimenti ricchi di sostanze nutritive dalle sostanze nocive; esso funziona da arbitro finale per l’accettazione o il rifiuto di un alimento. La percezione gustativa varia notevolmente tra gli individui ed è uno dei determinanti principali che influenzano le scelte alimentari. Le differenze gustative individuali dipendono sicuramente da fattori culturali e sociali, ma c’è anche un’importante componente genetica: l’attrazione per i cibi che quotidianamente scegliamo perché gustosi e appetitosi, così come il disprezzo per quelli che contrariamente evitiamo, dipende in larga misura dal nostro patrimonio genetico che, a sua volta, determina la fisiologia del senso del gusto in un individuo.

Poiché il mercato alimentare è sempre più indirizzato verso la ricerca di prodotti in grado di combinare specifiche caratteristiche nutrizionali con valori edonistici organolettici, uno studio sulla caratterizzazione sensoriale di alimenti già in commercio e la realizzazione di alimenti innovativi con proprietà organolettiche specifiche troverebbe un’importante collocazione in una nicchia di mercato altamente competitiva per una nutrizione personalizzata.

Contatti: tomassin@unica.it[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row bg_type=”grad” bg_grad=”background: -webkit-gradient(linear, left top, left bottom, color-stop(0%, #E3E3E3));background: -moz-linear-gradient(top,#E3E3E3 0%);background: -webkit-linear-gradient(top,#E3E3E3 0%);background: -o-linear-gradient(top,#E3E3E3 0%);background: -ms-linear-gradient(top,#E3E3E3 0%);background: linear-gradient(top,#E3E3E3 0%);”][vc_column][vc_empty_space][dt_fancy_title title=”Video” title_size=”h4″ title_color=”accent”][vc_empty_space][vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=_asXdEW9Ka4″][/vc_column][/vc_row]